Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Premio “Science She Says” per una giovane scienziata

Data:

17/08/2022


Premio “Science She Says” per una giovane scienziata

Il Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) istituisce il premio “Science She Says” per riconoscere il merito di una giovane scienziata, residente all’estero nel paese di nomina da almeno 4 anni, che abbia significativamente contribuito all’avanzamento della ricerca scientifica e tecnologica attraverso la collaborazione bilaterale con l’Italia. Saranno selezionate cinque scienziate, di età massima 40 anni, una per ognuna delle seguenti regioni: Africa e Medio Oriente, Asia e Pacifico, Europa, Centro e Sud-America e area caraibica, Nord America.

Le vincitrici saranno premiate durante la conferenza annuale degli Addetti Scientifici italiani, che si svolgerà a Padova in Ottobre 2022.

Le candidature di giovani scienziate residenti in Svizzera o nel Principato del Liechtenstein possono essere inviate, da parte di eminenti scienziati, professori e personalità del mondo accademico e della ricerca (vedi dettagli nel bando), entro il 18 Settembre 2022, secondo le istruzioni contenute nel bando allegato, all’indirizzo: zurigo.scienza@esteri.it.

Il bando (in inglese) è scaricabile qui; scienceshesays2022_call.pdf

Il fac-simile della scheda per inviare le candidature è scaricabile qui: form2022.docx

La scheda di consenso per la privacy, da inviare firmata sia da parte di chi nomina che della candidata nominata, è scaricabile qui; schedaprivacy.pdf

Maggiori dettagli sono contenuti nel bando. Per ulteriori informazioni, contattare: zurigo.scienza@esteri.it

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

The Italian Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation (MAECI) establishes the “Science, She Says! Award” to recognize an outstanding junior female scientist, who has remarkably contributed to the advancement of science and technology, while performing her research in one of the following regions: Africa and the Middle East, Asia and the Pacific, Europe, Central and South America and the Caribbean, North America.

For nominee in Switzerland and in the Principality of Liechtenstein, the candidate shall be resident there at least since January 1st, 2018.

One candidate will be selected for each of the five regions, the determining factor being the place of work for at least the last 4 years.

The first edition of the Award bestowed will take place during the Italian Scientific Attachés Conference, to be held in Padua in October 2022.

Nominations shall be submitted, following the instruction in the call, by an eminent scientist who is holding a leading position in a Scientific Academy, University, Research Institute or S&T Department of the Government of Switzerland or the Principality of Liechtensteinin which the nominee is working. Nominations shall be sent by email to zurigo.scienza@esteri.it within September 18th, 2022.

For further information, please contact: zurigo.scienza@esteri.it


992